Tematiche e Attività

Menu Principale

Osservazioni sull'efficienza TPL - anno 2018 PDF Stampa E-mail

treno

Sono in linea le Osservazioni del Gruppo Mobilità WWF al 31 luglio 2018

 

GRUPPO MOBILITA’ SOSTENIBILE

 

 

Nome dell’iniziativa: “OSSERVAZIONI sull’efficienza del trasporto pubblico”.

Dove:              Napoli città e provincia – regione Campania.

Quando:          Dal 1° Gennaio 2012.

Scopo:         Monitorare l’efficienza del trasporto pubblico a Napoli ed in regione Campania

                  per stimolare i soggetti preposti a compiere urgenti azioni di miglioramento.

 

Il WWF Napoli per l’efficienza del trasporto pubblico in Campania VI° anno.

Osservazioni aggiornate a giugno e luglio 2018 sulla base principalmente di notizie riportate su stampa locale e media.

 

Non si registrano ancora passi avanti consistenti nell’efficientamento (messa in esercizio di nuovi mezzi, rispetto degli orari, informazione all’utenza, diminuzione dei guasti, ecc.) del servizio di trasporto pubblico nella città di Napoli, anche se bisogna dare atto al Comune di star lavorando notevolmente per l’obiettivo.

 

Non è chiaro però a cosa si punta in merito alle risorse finanziarie che mancano per rimettere in sesto il servizio. C’è stato un accenno al ricorso ai privati, ma mantenendo la maggioranza pubblica della società Anm.

Si sta decidendo sulla sorte di CTP che presenta a sua volta problematiche non diverse dalla consorella cittadina.

 

 

Umberto de Gregorio 19 giugno:

Il quarto treno nuovo Firema è in servizio da stasera sulle linee flegree!
Nessun umano che non vive il mondo della burocrazia può neanche minimamente immaginare cosa significa mettere in servizio un nuovo!
Ma con tenacia e tanta pazienza anche questa volta è fatta.
Un grazie a chi ha lavorato per raggiungere questo risultato!

 

Il Mattino 22 giugno. Linea 6: un milione all’anno per la metro ferma dal 2014 per i lavori di ampliamento. L’Anm paga da 4 anni utenze, pulizia, guardiania, prove tecniche sui treni e stipendi del personale, questi ultimi per l’ammontare di € 240mila/anno. Ricavi zero.

 

Il Mattino 27 giugno. Anm, il piano che taglia i bus. Per l’estate sospese 25 corse. Da settembre ne saranno soppresse 5 definitivamente. Via ai “doppioni” del metrò: va in pensione la linea R4. Pascale: “Potenzieremo i servizi graditi all’utenza”.

 

Il Mattino 28 giugno. Bus, il ritorno degli abusivi. Poche corse Anm, si riapre il mercato fuorilegge: boom nell’area nord dopo lo stop del Garittone. Il presidente della commissione trasporti Simeone: “Anm non può vivere senza mezzi,a Napoli circolano solo 200 bus e 7 treni”.

 

Il Mattino 2 luglio. Scandalo funicolari, boom di malattie. Ieri (domenica 1° luglio) aperta solo la Centrale. Anm, denuncia in Procura. Anm, rischio crac, il piano dei maxi-tagli, nel mirino salari e dirigenti.

Poche corse Anm.

 

Il Mattino 25 luglio. Anm ai privati, sindacati spaccati. Conferenza stampa di Cigl, Cisl e Uil per illustrare le proposte sindacali relative al salvataggio di Anm e del trasporto pubblico in Campania. Si auspica un intervento diretto di Regione e Area Metropolitana nel capitale dell’azienda. Cisl non sarebbe contraria all’intervento dei privati in Anm e Ctp. Il consigliere regionale Luca Cascone invece ritiene l’ipotesi priva di fondamento su basi amministrative. Dopo il 2019 mancheranno i 54 milioni del Comune.

 

Contatti:

mail ufficiale: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

mail per volontari: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

pagina Facebook: https://www.facebook.com/WWFNapoli

pagina Twitter: https://twitter.com/WwfNapoli

sito Wwf Napoli per il trasporto pubblico: www.mobilitanapoli.it