News e stampa

Menu Principale

Il WWF a EnergyMed 2012: Risultati Parziali del Sondaggio sulla Qualità del Servizio del Trasporto Pubblico a Napoli PDF Stampa E-mail

wwf_news

Nei tre giorni della mostra il WWF ha sottoposto ai visitatori un Sondaggio sulla qualità del Trasporto Pubblico a Napoli nell'obbiettivo di avviare azioni per la mobilità sostenibile.

Esaminati nelle prime ore di chiusura dello stand i primi 50 questionari su circa 200, su cui siamo in grado di dare le prime anticipazioni.

 

  • La ANM, è stata l'azienda di trasporto su cui si è maggiormente concentrata la valutazione del cittadino.
  • La fascia media degli utenti si posiziona tra studenti e lavoratori.
  • L'80% ha definito insufficiente il servizio offerto rispetto ai diritti del viaggiatore, definiti nel regolamento recentemente messo in vigore dalla regione Campania (l.r. numero 3 / 28/03/02).
  • Tra gli indicatori le maggiori carenze segnalate sono: l'informazione sui mezzi necessari e sugli orari per raggiungere una determinata destinazione, il rispetto degli orari di partenza e di arrivo.
  • Unico indicatore che sembra raggiungere la sufficienza è il rispetto del divieto di fumo sui mezzi e nei luoghi del Trasporto Pubblico.

 

"Questi risultati confermano e rafforzano l'azione del WWF che ha istituito dal gennaio 2012 un Osservatorio per l'efficienza del Trasporto Pubblico proprio per recepire le istanze dei cittadini e spingere le Aziende e gli Enti a migliorare i servizi- ha dichiarato Ornella Capezzuto responsabile WWF -" l'istituzione del servizio on line " Calcola il percorso" avviato dalla ANM è una prima risposta, spingeremo anche sulla base dei dati finali del sondaggio perché il Trasporto Pubblico risponda alle esigenze dei cittadini napoletani."

 

  • I risultati definitivi del sondaggio verranno pubblicati sul sito www.mobilitanapoli.it e saranno oggetto di un confronto con gli Enti preposti e le Aziende.